Enogastronomia

CRETE SENESI E VAL D'ORCIA: PRODOTTI TIPICI

   


Per info e prenotazioni


Versione Stampabile

 
La provincia di Siena, nel cuore della Toscana, offre prodotti alimentari provenienti da una terra ricca e feconda, poco industrializzate e, dunque, altamente indicata sia per la coltivazione che per l'allevamento. La lavorazione di tali prodotti, siano essi il vino o i formaggi di latte ovino, i tartufi o la Cinta senese (razza suina tipica), è per lo più artigianale e dà origine a cibi genuini, appetitosi e in numerosi casi biologici. Per questi motivi un viaggio, per quanto virtuale, all'interno delle diverse produzioni agroalimentari senesi costituisce un'avventura e al tempo stesso un piacere - significa scoprire sapori nuovi e ritrovarne di antichi.
Nella provincia di Siena si producono ogni anno circa 750.000 ettolitri di vino, proveniente per la gran parte dalle dodici DOC e dalle cinque DOCG presenti nel senese. Si tratta di vini di qualità, a conferma dell'alta vocazione vitivinicola di questo territorio.
 
Olio
Sono ben tre le tipologie di olio protette da marchio di qualità prodotte nella provincia senese. Si tratta di tre diverse declinazioni di questo prodotto, tutte di alta qualità, ottenuto con le tipiche cultivar Frantoio, Correggiolo, Moraiolo e Leccino
 
I Formaggi       
I formaggi di latte ovino, primo tra tutti il Pecorino Toscano Dop, costituiscono il fiore all'occhiello dell'attività casearia senese. Formaggi eccellenti sono anche il pecorino delle Crete, Marzolino e il Raviggiolo.
 
Pane e pasta
A Siena il pane è sciapo. A questa caratteristica si riferisce Dante Alighieri nel Paradiso: "Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui". Pani senza sale, dunque, bianchi e perfetti da abbinare ai saporiti salumi senesi. Per quanto riguarda la pasta, a Siena questa è sinonimo di Pici, spaghetti lunghi e tozzi, lavorati a mano.
 
Salumi
La Cinta Senese, razza allevata a Siena già nel XIV secolo, come testimonia l'affresco Del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti. Le sue caratteristiche sono quella di vivere allo stato semi-brado e di fornire carni ottime. E la Chianina, la mucca dalla carne rosata, da cui si ricava la "fiorentina".
 
Funghi e tartufi
Nelle Crete Senesi nascono tartufi bianchi pregiati per il loro aroma e dalla caratteristica forma sferica, possibile proprio grazie alla friabilità di quel sottosuolo. Nei boschi del Monte Amiata si raccolgono invece profumati funghi Porcini e i tipici Paonazzi, conservati prevalentemente sott'olio.
 
Miele
A Siena si produce miele d'acacia di ottima qualità, derivato dal lavoro di api libere di spostarsi su fiori incontaminati dall'inquinamento. Inoltre sono presenti tutti i derivati dall'apicoltura, come la pappa reale o la propoli.
 
  


Terme Antica Querciolaia Guide Turistiche Siena Cerca Campeggio


Privacy Policy | Cookie Policy